ingeborg_bachmann1

Giorni in bianco

In questi giorni, mi levo con le betullee sulla fronte ravvio le ciocche di frumentodavanti a uno specchio di ghiaccio. Amalgamato al mio respirosfiocca il latte:così di buon'ora ha facile schiuma.E dove il vetro appanno con l'alitoappare, dipinto da ...

Natalia ginzburg

Memoria

Gli uomini vanno e vengono per le strade della città Comprano libri e giornali, muovono a imprese diverse. Hanno roseo il viso, le labbra vivide e piene. Sollevasti il lenzuolo per guardare il suo viso, ti chinasti a baciarlo con un gesto consueto. ...

img_3613

Agonia

Girerò per le strade finché non sarò stanca morta saprò vivere sola e fissare negli occhi ogni volto che passa e restare la stessa. Questo fresco che sale a cercarmi le vene è un risveglio che mai nel mattino ho provato così vero: soltanto, mi sento p ...

f281d48ab3

Elegia

Non muoverti. Se ti muovi lo infrangi. È come una gran bolla di cristallo sottile stasera il mondo: è sempre più gonfia e si leva. O chi credeva di noi spiarne il ritmo e il respiro? Meglio non muoversi. È un azzurro subacqueo che ci ravvolge e in ess ...

danilodolci02-780x400

Ciascuno cresce solo se sognato

C'è chi insegnaguidando gli altri come cavallipasso per passo:forse c'è chi si sente soddisfattocosì guidato. C'è chi insegna lodandoquanto trova di buono e divertendo:c'è pure chi si sente soddisfattoessendo incoraggiato. C'è pure chi educa, s ...

anne-sexton-ritratto-bianco-e-nero

Le parole – Anne Sexton

State attenti alle parole,anche a quelle miracolose.Per le miracolose diamo il meglio,brulicano alle volte come insettilasciando non un pizzico ma un bacio.Possono essere buone come le dita.Possono essere affidabili come le roccesu cui mettiamo il se ...

18cc833114

A te si giunge solo

A te si giunge soloattraverso di te. Ti aspetto. Io certo so dove sono, la mia città, la strada, il nome con cui tutti mi chiamano. Ma non so dove sono stato con te. Lí mi hai portato tu. Come potevo imparare il cammino se non guardavo altro ch ...

alejandra-pizarnik

La notte

So poco della notte ma pare che la notte sappia di me, e non solo, mi assiste come se mi amasse, ammanta la mia coscienza con le sue stelle. Può darsi che la notte sia la vita e il sole la morte. Può darsi che la notte è nulla e le congetture su di lei ...

3953903B-B771-4BE1-B287-B2EEF6006768

Anniversario

  La festa abbaglia ancora i tuoi balconi e il mare, sale una rosa di luce antica sul tuo viso, ogni bengala nel giro negro e veloce degli occhi ti si ripete, e la musica fiera degli spari: chissà se tu ripensi il tuo cuore d’altranno, e le parole che c ...