img_3613

Agonia

Girerò per le strade finché non sarò stanca morta saprò vivere sola e fissare negli occhi ogni volto che passa e restare la stessa. Questo fresco che sale a cercarmi le vene è un risveglio che mai nel mattino ho provato così vero: soltanto, mi sento p ...

img_3612.jpg

Elegia

Non muoverti. Se ti muovi lo infrangi. È come una gran bolla di cristallo sottile stasera il mondo: è sempre più gonfia e si leva. O chi credeva di noi spiarne il ritmo e il respiro? Meglio non muoversi. È un azzurro subacqueo che ci ravvolge e in ess ...

alejandra-pizarnik

La notte

So poco della notte ma pare che la notte sappia di me, e non solo, mi assiste come se mi amasse, ammanta la mia coscienza con le sue stelle. Può darsi che la notte sia la vita e il sole la morte. Può darsi che la notte è nulla e le congetture su di lei ...